Foresta Natalizia di Birra FORST

Foresta Natalizia di Birra FORST

Foresta Natalizia di Birra FORST, Merano, Alto Adige, Italia

Decima edizione per la Foresta Natalizia di Birra FORST

Dal 22 novembre 2023 al 7 gennaio 2024, Foresta Natalizia di Birra FORST sarà nuovamente ospite della sede FORST Bier di Lagundo (BZ) con tante novità. Un evento che è ormai diventato un appuntamento fisso, che si associa alla tradizione, alla passione e all’atmosfera accogliente dell’Avvento e che quest’anno raggiunge l’importante traguardo della decima edizione.

Nel corso degli anni, la magica Foresta Natalizia di Birra FORST si è trasformata in una destinazione popolare per il periodo più contemplativo dell’anno. Quest’anno è la decima volta che il mondo delle favole natalizie ha luogo. Momenti autentici, ospitalità calorosa, camini ardenti, l’imponente “fienile FORST” con la grande mostra solidale “Alto Adige. Territorio umano” e uno speciale mercato contadino con prodotti agricoli e artigianali, incantevoli capanne natalizie, un ovile, una mostra di presepi e molte altre emozionanti offerte attendono grandi e piccini sul sito di Birra FORST.

All’ingresso, i visitatori sono accolti dalla campana della pace di Forst, dal design imponente e dal suono gradevole. Il suo scopo è quello di portare nel mondo un messaggio di pace e di carità. Ogni anno, FORST combina il periodo natalizio con iniziative di beneficenza.

In occasione del 10° anniversario, l’iniziativa di solidarietà “Südtirol. Territorio umano” a favore di “Südtirol hilft” – il “Fondo di solidarietà rurale”. Le donne altoatesine che vivono e coltivano le tradizioni rurali sono state ritratte dal noto fotografo Paul Croes e possono essere ammirate in mostre uniche, nel magnifico “fienile FORST” nel bosco di Natale di Forster, in una selezione di rinomati hotel altoatesini e nei ristoranti FORST di tutto il Paese. Grazie alla lotteria di beneficenza associata, quest’anno è possibile fare del bene con un biglietto a solo 1 euro.

“Il Natale è un momento di donazione e di amore alla ricerca della luce. In questo senso, l’iniziativa di solidarietà “Südtirol. Terra umana”. Condividiamo gli stessi valori con queste donne forti e preziose. Valori di rispetto, passione e radicamento nelle nostre origini. Il benessere del Paese e della sua popolazione è una priorità assoluta per entrambi e questa iniziativa di solidarietà sostiene le persone in difficoltà”, sottolinea Cellina von Mannstein, quinta generazione di FORST Bier.

Un variegato programma di intrattenimento con magici personaggi del mondo natalizio come San Nicola e Krampus, “Burggrofn Tuifl”, principesse di ghiaccio, Babbo Natale e “Knecht Ruprecht”, spazzacamini, la coppia dell’Epifania e i Re Magi attira grandi e piccini nel mondo natalizio amorevolmente decorato.

In questa cornice unica, le specialità di birra FORST, soprattutto la birra di Natale FORST, possono essere gustate con cibo delizioso. La birra natalizia FORST nella pregiata bottiglia di vetro da 2 litri festeggia quest’anno un anniversario speciale. La decorazione della ventesima edizione limitata annuncia il periodo natalizio in modo particolarmente splendido e trasmette il messaggio natalizio e l’impegno nell’arte della birra.

La cucina altoatesina viene servita nella storica sala Sisto-FORST e nell’area di riscaldamento delle tende con catering rustico, della capanna popolare e della casa delle torte accanto alla pista di pattinaggio della Forst. Le capanne natalizie amorevolmente decorate e il padiglione FORST invitano a soffermarsi in un’atmosfera accogliente con cibo e bevande. La Foresta Natalizia di Birra FORST comprende anche stand di vendita selezionati e il negozio FORST con tante idee regalo. Qui i visitatori possono curiosare tra i prodotti artigianali unici, i prodotti e le specialità di birra del mondo FORST.

Oltre alla Foresta di Natale di Forster, il FORST Schlosswirt con il premiato ristorante Luisl Stube e il FORST Bräustüberl vi invitano a vivere esperienze culinarie uniche.

La Foresta di Natale di Forster è aperta quest’anno da mercoledì 22 novembre 2023 a domenica 7 novembre 2023. Aperto dal 1° gennaio 2024. Foresta Natalizia di Birra FORST rimane chiusa lunedì, 27 novembre, martedì, 28 novembre, lunedì, 11 dicembre, martedì, 12 dicembre, lunedì, 18 dicembre, martedì, 19 dicembre e domenica 24 dicembre 2023.

Foresta Natalizia di Birra FORST, Merano, Alto Adige, Italia

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e pertanto non è responsabile di cambiamenti di programma, cancellazioni dell’evento ed eventuali informazioni errate. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Foto: © Press Way

Val Gardena, la valle del Natale nelle Dolomiti

Val Gardena, la valle del Natale nelle Dolomiti

Val Gardena, Valle di Natale delle Dolomiti, Italia

Val Gardena, la valle di Natale delle Dolomiti

La Val Gardena diventa una valle natalizia nelle Dolomiti: Un viaggio nel magico mondo dell’Avvento

Tradizione, eleganza e piaceri invernali a Ortisei, Selva e S. Cristina

La stagione prenatalizia diventa un’esperienza indimenticabile in Val Gardena. Dal 1° dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, la valle risplenderà nello splendore natalizio e attirerà visitatori da vicino e da lontano. Ortisei, Selva e S. Cristina si trasformano in luoghi decorati a festa che diffondono il vero spirito natalizio. I tradizionali mercatini di Natale e le numerose iniziative fanno della Val Gardena una vera e propria valle del Natale.

Val Gardena: una fiaba invernale nelle Dolomiti

La Val Gardena Christmas Valley invita i visitatori a vivere l’atmosfera festosa della stagione prenatalizia. Dall’artigianato alle prelibatezze locali, i mercati tradizionali offrono una vasta gamma di prodotti. L’evento, unico nel suo genere, si svolgerà dal 1° dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 nella cornice mozzafiato delle Dolomiti, Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO.

Ortisei in Val Gardena: il villaggio di Natale più esclusivo delle Alpi

Durante il periodo natalizio, Ortisei si trasforma nel villaggio di Natale più esclusivo e pittoresco delle Alpi. Qui la tradizione storica della Val Gardena si unisce all’eleganza e all’esclusività. I tipici cottage in legno invitano a gustare prodotti locali e prelibatezze culinarie in un’atmosfera romantica. Da originali oggetti d’artigianato a deliziosi dolci natalizi, i visitatori troveranno molte idee regalo. Inoltre, il villaggio di Natale offre numerosi spettacoli folcloristici che faranno battere il cuore dei visitatori.

Orari di apertura del Mercatino di Natale di Ortisei (dal 1° dicembre 2023 al 7 gennaio 2024):

Tutti i fine settimana, dal venerdì alla domenica, dalle 11:00 alle 19:00.
Orari di apertura speciali: Weekend di Sant’Ambrogio (08.12.2023: 11:00 – 19:00) e Natale e Capodanno (24.12.2023: 11:00 – 16:00 / 25.12.2023: chiuso / 26.12.2023: 15:00 – 19:00 / 01.01.2024: 15:00 – 19:00).
Solo locande: 23.12. – 29.12.2023 15:00 – 20:30.

Selva di Val Gardena: Natale in montagna tra i bagliori delle luci

Selva Gardena presenta il Natale in montagna con un imponente nastro di luci lungo 350 metri, al quale sono sospese le casette di legno delle ferrovie di montagna. Davanti a vin brulé e biscotti natalizi, i visitatori possono ammirare le decorazioni festive e ascoltare i suoni natalizi.

Orari di apertura del Mercatino di Natale di Selva (da dal 7 dicembre 2023 al 6 gennaio 2024)

07.12. / 10.12.2023: 15:00 – 19:00
15.12. / 17.12.2023: 15:00 – 19:00
22.12. / 06.01.2024: ore 15:00 – 19:00

S. Cristina in Val Gardena: atmosfera d’Avvento sul Monte Pana

A S. Cristina, i visitatori vivono l’atmosfera dell’Avvento nell’idilliaco Lago di Monte Pana, ai piedi del maestoso Sassolungo. Per due domeniche, il 10 e il 17 dicembre 2023, il lago di montagna si trasformerà in un magico paesaggio natalizio. Qui gli ospiti possono ascoltare le melodie dell’Avvento nel mezzo di un tranquillo paesaggio invernale e gustare le prelibatezze natalizie con vin brulé e tè.

Orari di apertura del Mercatino di Natale di S. Cristina (domenica 10.12.2023 e domenica 17.12.2023):

Dalle 15:30 alle 16:30.
L’Avvento in Val Gardena è anche un periodo ideale per sciare. Con condizioni di neve di prim’ordine e un numero ridotto di visitatori, la Val Gardena offre il perfetto paradiso invernale. In questo periodo, la Val Gardena SuperPremiere attira gli ospiti con un’offerta allettante: dal 5 dicembre al 23 dicembre 2023, gli ospiti ricevono 4 notti, 4 giorni di skipass e noleggio sci al prezzo di soli 3 giorni. Inoltre, le scuole di sci offrono 3 lezioni private consecutive al prezzo di 2. Per un soggiorno di 6 giorni, anche 2 giorni sono gratuiti. Queste offerte sono disponibili in tutti gli hotel aderenti.

Val Gardena, l’area unica per gli sport invernali

La Val Gardena offre una vasta area di sport invernali con 500 km di piste uniche, moderni impianti di risalita, 30 km di sentieri escursionistici e 115 km di piste per lo sci di fondo. La regione può essere esplorata a piedi, con gli sci o con la slitta. Con oltre 300 giorni di sole all’anno, gli ospiti possono godere di panorami spettacolari a 360° sulle Dolomiti, sempre avvolti da un’atmosfera alpina unica. Una vacanza invernale in Val Gardena promette esperienze indimenticabili per tutti i gusti. Dai leggendari tour sciistici come il Sellaronda alle discese veloci sulla famosa pista di Coppa del Mondo Saslong, dalle piacevoli escursioni sul Seceda alle rilassanti passeggiate nel Parco Naturale Puez-Odle. La Val Gardena offre un programma completo per tutti gli amici dell’inverno.

Val Gardena, Valle di Natale delle Dolomiti, Italia

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e pertanto non è responsabile di cambiamenti di programma, cancellazioni dell’evento ed eventuali informazioni errate. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e pertanto non è responsabile di cambiamenti di programma, cancellazioni dell’evento ed eventuali informazioni errate. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Foto: © Press Way / Daniel Senoner / Diego Moroder

Gusti dell’Alto Adige

Gusti dell’Alto Adige

Mele, strudel di mele, succo di mela, Evento: Südtiroler Genusstage,

Gusti dell’Alto Adige

Una celebrazione della qualità, della diversità e del divertimento

L’Alto Adige, terra nota per i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi tesori culinari, vi invita a un evento molto speciale: Le Giornate gastronomiche dell’Alto Adige. In due giorni emozionanti, il 27. e 28 ottobre 2023, i visitatori potranno scoprire, assaggiare e gustare la ricca varietà di prodotti regionali al Kurhaus di Merano. Questo evento offre non solo prodotti di alta qualità, ma anche approfondimenti sulla loro produzione, degustazioni, laboratori e intrattenimento per tutta la famiglia.

Qualità e varietà dall’Alto Adige

Gusti dell’Alto Adige sono il luogo ideale per sperimentare la qualità e la varietà dei prodotti con il marchio di qualità Alto Adige. Erbe e spezie locali, marmellate fatte in casa, uova biologiche e di allevamento all’aperto, miele aromatico, pane delizioso fatto con i cereali della regione, carne locale, verdure, prodotti caseari, grappa, birra prodotta con l’orzo dell’Alto Adige, succo di mela e sidro di mele: questo evento presenta una vasta gamma di prelibatezze. A prescindere dalla loro diversità, tutti questi prodotti hanno una cosa in comune: portano il marchio di qualità Alto Adige, che è sinonimo di qualità testata e garanzia di provenienza dall’Alto Adige.

Gusti dell’Alto Adige: un programma per tutti i sensi

Le Giornate gastronomiche dell’Alto Adige offrono un programma vario che soddisfa tutti i sensi. Qui potrete toccare con mano le caratteristiche speciali dei prodotti e scoprire i segreti della loro produzione. Ci sono degustazioni, laboratori e spettacoli di cucina dal vivo che introducono ai sapori e alle caratteristiche tipiche. L’evento è stato progettato per essere adatto alle famiglie, con intrattenimento per i visitatori più giovani.

Venerdì 27.10.2023: Una giornata all’insegna dei Gusti dell’Alto Adige

Venerdì, Gusti dell’Alto Adige inizierà con l’inaugurazione ufficiale alle ore 14:00. Il programma della giornata prevede un suggestivo show cooking dal vivo con gli studenti del Kaiserhof di Merano che preparano crostate di lamponi. Ci sarà anche un workshop dal tema “Il gusto incontra la sostenibilità”, che si concentrerà sulle specialità di carne dell’Alto Adige. I bambini possono partecipare a un laboratorio personale in cui preparano un unguento alla calendula con grasso di maiale ed erbe altoatesine.

Alle 16:00 potrete assistere a un altro show cooking dal vivo, questa volta con la blogger Annalena Ganner, che preparerà deliziosi hamburger. Un altro workshop intitolato “Il piccolo armadietto delle erbe” offre l’opportunità di saperne di più sull’uso delle erbe nell’armadietto dei medicinali.

Sabato 28.10.2023: Continuazione dei Gusti dell’Alto Adige

Sabato, il programma prosegue con altri eventi emozionanti. Alle 10:30 potrete assistere a uno show cooking dal vivo con Petra Patscheider del ristorante Das Gerstl, dove verranno preparati gli gnocchi Paarlbrot. Un workshop sul tema “Future Trend Beekeeping” fornisce approfondimenti sul mondo dell’apicoltura.

Alle 12:00 si terrà una degustazione di birra e formaggio per scoprire la perfetta combinazione di queste due prelibatezze.

Alle 14:00 potrete partecipare a un altro show cooking dal vivo, seguito da un workshop su “La fermentazione: Riscoprire un’antica tecnica di conservazione”. Qui si può imparare come conservare gli alimenti in modo naturale attraverso la fermentazione.

La giornata si conclude con un altro show cooking dal vivo, questa volta con Claudia Laner del Ristorante Waldbichl, una tradizionale locanda altoatesina. L’evento si concluderà con un’altra degustazione, in cui avrete ancora una volta l’opportunità di assaporare i grandi prodotti della regione.

Le Giornate altoatesine del gusto promettono quindi non solo delizie culinarie, ma anche un’esperienza varia e istruttiva per tutti i visitatori. Qui persone di tutte le età possono conoscere la ricca tradizione culinaria dell’Alto Adige e allo stesso tempo divertirsi. È un evento che celebra la diversità e la qualità dei prodotti di questa splendida regione, unendo conoscenza e divertimento.

Frutta secca, Gusti dell’Alto Adige

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e pertanto non è responsabile di cambiamenti di programma, cancellazioni dell’evento ed eventuali informazioni errate. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Foto: © IDM Alto Adige/Armin Huber // IDM/Consorzio Mela Alto Adige/Patrick Schwienbacher

Melodie di Vini sulla Strada del Vino dell’Alto Adige

Melodie di Vini sulla Strada del Vino dell’Alto Adige

Luci d'Artista, Salerno, Campania, Italia

Melodie di Vini sulla Strada del Vino dell’Alto Adige Strada del Vino

Magia autunnale per i sensi

La Strada del Vino dell’Alto Adige, che si estende pittorescamente tra Nalles e Salorno, in autunno si trasforma in un’oasi dorata dei sensi. Inizia la vendemmia e la regione risplende in tutto il suo splendore. Qui, dove prosperano l’autoctona Vernatsch, il Lagrein e il Gewürztraminer locale, il vino diventa un elisir di vita. E cosa c’è di più adatto a questo periodo dell’anno di una combinazione di vino e musica? È proprio questo che attende i visitatori dell’evento “I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige”, che si terrà dal 20 ottobre al 5 novembre 2023.

Il calendario e il programma degli eventi

I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige offrono un programma vario per tutti i gusti. Gli eventi iniziano solitamente al mattino, nel tardo pomeriggio o nella prima serata e si protraggono fino a notte fonda. La procedura è la seguente:

  • Degustazioni di vino: Ogni evento offre l’opportunità di degustare gli eccellenti vini della regione. Dal Vernatsch al Lagrein al Gewürztraminer: qui potrete scoprire la varietà dei vini altoatesini.
  • Concerti: gli spettacoli musicali sono il cuore del Wine Sounds. Ensemble locali e artisti internazionali si esibiscono in edifici storici che creano un’atmosfera unica. La musica spazia da sonorità classiche a interpretazioni jazz e moderne.
  • Delizie culinarie: Gli eventi sono spesso accompagnati da specialità culinarie regionali. Potrete gustare piatti tradizionali altoatesini che si sposano perfettamente con i vini.

I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige sono un’occasione unica per conoscere la ricca cultura e gli squisiti vini di questa regione. È un momento in cui musica e vino si uniscono in perfetta armonia per assecondare i sensi.

Date e luoghi di svolgimento dei Weinklänge -Melodie di Vini

Melodie di Vini sulla Strada del Vino dell’Alto Adige sono una serie di eventi che si svolgono in varie località lungo questa pittoresca strada del vino. Le date e le sedi esatte sono le seguenti:

20 ottobre 2023, Salurn (17.00 – 24.00)

Castello di Klang Haderburg Vivete una serata speciale nel cortile medievale dell’Haderburg. Musica dal vivo con la band “4 Gsponn”, degustazione dei vini di Salurn delle cantine Ceo e Salurnis. Alle 18.30 potrete tuffarvi nel passato con la nostra guardia notturna e imparare molto sul Medioevo con una visita guidata alla Haderburg. Alle 20:15 vi aspetta una danza del fuoco.

21 ottobre 2023, Andria (11.00 – 14.30)

Matinee al castello di Festenstein. Vivete la musica medievale al suo meglio con il duo Enßle-Lamprecht in un concerto tra le spettacolari mura delle rovine del castello di Festenstein, sopra Andrian. Seduti sul prato del cortile del castello, circondati dall’imponente natura della Gola del Gaider, con lo splendido sfondo delle Dolomiti in lontananza, a godersi la musica. Questo è ciò che offre la matinée che si svolge in questo luogo speciale nell’ambito del WeinKlänge sulla Strada del Vino dell’Alto Adige. Dopo il concerto, il vino della Cantina di Andria viene presentato come aperitivo al Moarhof nella frazione di Gaid, sopra il castello. In caso di maltempo, l’evento si svolgerà nella sala polifunzionale del Comune di Andria.

22 ottobre 2023, Branzoll (11.00 – 13.00)
Matinée all’Ansitz Thomsen. Il 22 ottobre 2023, alle ore 11.00, il cortile dell’Ansitz Thomsen di Branzoll ospiterà la matinée dell’Alpin Lounge Orchestra. Al concerto della formazione di 9-12 musicisti, la batteria incontra la fisarmonica o la voce jazz il violoncello, dando vita a un programma di ampio respiro che spazia dalla musica classica alla musica leggera fino agli arrangiamenti cross-over. Un bicchiere di vino sarà servito ai visitatori all’inizio e durante l’intervallo del concerto. Al termine della matinée si terrà una degustazione di vini della cantina H. Lentsch. Vendita biglietti: 18€ a persona, Tourist-Info Leifers Branzoll Pfatten, Kennedystraße 88, 39055 Leifers, tourist@leifers-info.it o T +39 0471 950420 In caso di pioggia il concerto si terrà nella Kulturhaus di Branzoll.

22 ottobre 2023, Terlano (10.30-12.30)

Matinee al Gschnoferhof. Nell’ambito della manifestazione “WeinKlänge an der Südtiroler Weinstraße”, che si terrà nel tardo autunno del 2023, vi invitiamo a partecipare al concerto del gruppo di percussionisti altoatesini “conTakt”. Georg Malfertheiner, Manfred Gampenrieder, Philipp Höller e Christian Miglioranza eseguono brani di musica classica e nuova con vari strumenti a percussione. Il ritmo è la sua specialità; tutto ciò con cui e su cui si possono produrre suoni e rumori è il suo campo di gioco. Lo storico Gschnoferhof con la Dreikönigskapelle è l’ambiente perfetto per il concerto. Con gli squisiti vini delle cantine di Terlano. Ingresso: 10,00 Euro

25 ottobre 2023, Bolzano (20.00 – 22.00)

Prendete un castello, cinque eccellenti musicisti e cinque eccellenti vini: Nel cortile interno di Castel Maretsch, l’ensemble bolzanino Aluna delizierà i visitatori con una musica che parla di vino. La degustazione avverrà per cinque volte tra i brani musicali suonati, accompagnati da esperti sommelier, per sottolineare il legame tra musica e vino. Registrazione: Tel. +39 0471 307 000, info@bolzano-bozen.it
27 ottobre 2023, Kurtatsch (20.00 – 23.00)

Risate e Vino e suoni letterari in 7/10 di tempo all’Ansitz Freienfeld, con Leo Ploner, testo e voce Sylvia Lanz, violino Ulli Mattle, violoncello Davide Lorenzato, fisarmonica. I quattro musicisti servono perle musicali e letterarie che possono essere dette solo attraverso il bicchiere di vino. La poesia nascosta nelle bottiglie, il flusso di parole messo in moto e la corrente di fuoco delle vigne vi condurranno in un viaggio nobile… Ingresso: 20 euro a persona, compresi 3 vini e tartine.

27 ottobre 2023, Nalles (11.00 – 15.00)

Matinée culinaria con il Cinquino Brass Quintet – WineSounds. Vivete un concerto di prima classe tra le mura storiche del centro culturale “Zur Sonne” con l’ensemble Cinquino Brass Quintett. Dopo che i suoni della musica si sono congedati dopo circa un’ora, l’attenzione si concentra sul divertimento. Raffinati stuzzichini accompagnano l’ottimo vino della cantina Nals Margreid e completano l’esperienza musicale anche dal punto di vista culinario. Vendita biglietti concerto incl. Antipasti 15,00 € a persona (bevande escluse) Presso l’Ufficio Turistico di Nalles, info@nals.info, +39 0471 678619

28 ottobre 2023, Termeno (10.30-12.30)

La storica cantina Elena Walch apre le sue porte ai concertisti. Dopo che le ultime note del quintetto di fiati “Lignun” si saranno spente nel cortile storico con vista sul pittoresco paesaggio montano, vi accompagneremo alla scoperta della cantina. Oggi, i premiati vini di Elena Walch sono prodotti nell’ex monastero gesuita con l’aiuto di tecniche di vinificazione tradizionali e all’avanguardia. L’affascinante contrasto tra le botti di legno ornate e intagliate e la modernissima cantina di fermentazione con i suoi elementi architettonici riflette perfettamente la nostra identità e versatilità. Durante la successiva degustazione di quattro vini selezionati nel parco della cantina, avrete l’opportunità di constatarlo di persona!

29 ottobre 2023, Caldaro (10.30-12.30)

Il primo concerto della serie di eventi “WeinKlänge an der Südtiroler Weinstraße” a Caldaro sarà aperto dall’orchestra da salotto femminile La Valse. Le sei signore si impegnano a fondo nelle melodie swinganti ed eleganti di Johann Strauss e di altri famosi compositori come Lehar, Kreisler e Ziehrer. All’Ansitz Windegg vi aspettano prelibatezze culinarie, lo squisito vino di Caldaro e una posizione meravigliosa che incanta i vostri sensi.

04 novembre 2023, Caldaro (17.00 – 19.00)

“Il vino è tutto il mio cuore” è il nome della serata musical-letteraria dedicata al piacere del vino con Christine Lasta e Toni Taschler. Guarderanno in bocca il vernacolo, daranno ricette per la sbornia, spiegheranno il rapporto tra politica e alcol, racconteranno storie argute sul nobile succo d’uva da Plutarco a Goethe a Kurt Tucholsky e racconteranno gli effetti collaterali erotici del bere vino. I musicisti altoatesini Helga Plankensteiner e Michael Lösch accompagneranno la serata con vecchi e nuovi successi “rauchi”.

05 novembre 2023, Appiano (18.00 – 24.00)

Ad Appiano, nel castello di Freudenstein, si esibirà l’ensemble di 15 membri “Windkraft” con il soprano Maria Eleonora Caminada e il direttore Hans Finatzer. Windkraft riprende in chiave contemporanea una tradizione, quella della musica per ottoni, di grande importanza in Tirolo. Il programma di supporto comprende una degustazione di vini della linea Fallwind dell’azienda vinicola St. Michael-Eppan e una mostra di nudo artistico.

Il calendario e il programma degli eventi

I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige offrono un programma vario per tutti i gusti. Gli eventi iniziano solitamente nel tardo pomeriggio o nella prima serata e si protraggono fino a notte fonda. La procedura è la seguente:

  • Degustazioni di vino: Ogni evento offre l’opportunità di degustare gli eccellenti vini della regione. Dal Vernatsch al Lagrein al Gewürztraminer: qui potrete scoprire la varietà dei vini altoatesini.
  • Concerti: gli spettacoli musicali sono il cuore del Wine Sounds. Ensemble locali e artisti internazionali si esibiscono in edifici storici che creano un’atmosfera unica. La musica spazia da sonorità classiche a interpretazioni jazz e moderne.
  • Delizie culinarie: Gli eventi sono spesso accompagnati da specialità culinarie regionali. Potrete gustare piatti tradizionali altoatesini che si sposano perfettamente con i vini.
  • Visite guidate e laboratori: Per chi vuole saperne di più sul vino e sulla regione, vengono spesso offerte visite guidate ai vigneti e laboratori di vinificazione.
  • Mostre d’arte: Alcuni eventi prevedono anche mostre d’arte per completare l’esperienza culturale.

I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige sono un’occasione unica per conoscere la ricca cultura e gli squisiti vini di questa regione. È un momento in cui musica e vino si uniscono in perfetta armonia per assecondare i sensi.

Magia autunnale per i sensi

L’autunno sulla Strada del Vino dell’Alto Adige è un periodo di raccolto, sapori e musica. Il paesaggio risplende di colori caldi, i vigneti sono pieni di vita e la vendemmia è in pieno svolgimento. I suoni del vino sulla Strada del Vino dell’Alto Adige catturano perfettamente la magia di questo momento.

Nelle mura storiche sparse tra i vigneti, si può godere di un’atmosfera unica. I suoni della musica si fondono perfettamente con la bellezza naturale di questa regione. Che siate intenditori di vino o semplicemente amanti della musica, questi eventi offrono qualcosa di speciale per tutti.

La scelta dei locali lungo la Strada del Vino non è casuale. Ogni luogo ha il suo fascino e un rapporto speciale con il vino. Dai ripidi pendii di Termeno al centro storico di Bolzano: ogni luogo contribuisce a rendere i suoni del vino un’esperienza indimenticabile.

La Strada del Vino dell’Alto Adige è orgogliosa della sua tradizione vinicola e i Suoni del Vino sono un omaggio a questa tradizione. Gli eventi non offrono solo l’opportunità di degustare i migliori vini della regione, ma anche di conoscere le persone e la cultura che vi stanno dietro. È un’occasione per ascoltare le storie dei viticoltori che mettono la loro passione e il loro mestiere in ogni bottiglia di vino.

Melodie di Vini sulla Strada del Vino dell’Alto Adige sono una vera magia autunnale per i sensi. Offrono una combinazione perfetta di vino, musica e cultura in una delle regioni più belle d’Europa. Se avete la possibilità di partecipare a questo evento, non esitate. Sarà un viaggio indimenticabile, un viaggio nel mondo del vino e della musica che incanterà i vostri sensi.

Autunno, Bolzano, Vino, Dolomiti, Alto Adige, Italia

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e quindi non è responsabile per i cambiamenti di programma e la cancellazione dell’evento. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Foto: © IDM/Südtirol Wine/Tiberio Sorvillo // IDM/Südtirol Wine/Benjamin Pfitscher // IDM Alto Adige/Alex Filz // IDM Alto Adige/Benjamin Pfitscher // IDM/Südtirol Speck Consortium/Marion Lafogler // IDM Alto Adige-Alto Adige/Tobias Kaser // TV Eppan / Helmuth Rier // IDM Alto Adige/Manuel Ferrigato // IDM Alto Adige/Thomas Monsorno

Mostra di presepi di San Paolo

Mostra di presepi di San Paolo

Luci d'Artista, Salerno, Campania, Italia

Mostra di presepi di San Paolo

 

Appiano sulla Strada del Vino, Alto Adige

L’attesa del periodo natalizio cresce e anche quest’anno il paese di San Paolo con i suoi vicoli storici, nel comune di Appiano in Alto Adige, vi invita a una mostra di presepi unica nel suo genere. Questo evento festivo si protrae tradizionalmente dall’Avvento al 6 gennaio e fa entrare nello spirito natalizio i vicoli storici del villaggio del vino. La mostra dei presepi a San Paolo è un punto di riferimento assoluto nel calendario natalizio altoatesino e affascina sia gli abitanti che i turisti.

Data e luogo dell’evento della Mostra di Presepi di San Paolo

La mostra dei presepi di quest’anno si svolge dal 1° dicembre al 6 gennaio e trasforma l’incantevole villaggio di St. Pauls | Eppan in una vera e propria favola natalizia. La mostra si snoda lungo i vicoli e le strade storiche, adornate con decorazioni festive che trasportano i visitatori in un magico mondo natalizio.

Calendario e programma degli eventi per la Mostra di Presepi di St. Pauls

L’esposizione di lettini a St. Pauls | Appiano offre un programma vario per tutta la famiglia. Più di 100 impressionanti presepi possono essere ammirati nelle finestre e nei cortili dei vicoli e nei presepi intorno alla cattedrale in campagna. Questi capolavori artigianali e opere d’arte tradizionali non solo colpiscono per la loro attenzione ai dettagli, ma raccontano anche la storia del Natale in modo unico.

Durante la visita alla mostra dei presepi, gli ospiti possono godere dell’atmosfera speciale del villaggio del vino di St. Pauls e immergersi nel mondo dei presepi. Gli oggetti esposti, progettati con cura, fanno rivivere la storia del Natale e invitano i visitatori a stupirsi e a soffermarsi.

Cerimonia di apertura della mostra di presepi San Paolo

L’apertura ufficiale dell’esposizione di lettini di San Paolo nel comune di Appiano è sempre un evento speciale. Tradizionalmente, la mostra viene inaugurata con una cerimonia solenne durante la quale il sindaco del comune di Appiano dà il benvenuto agli ospiti e sottolinea l’importanza della mostra dei presepi per la comunità.

La cerimonia di apertura comprende spesso spettacoli musicali e discorsi festosi. È il momento in cui i presepi vengono presentati al pubblico per la prima volta e i visitatori possono rimanere incantati dall’atmosfera di festa e dalla bellezza dei presepi.

Il presepe vivente a San Paolo, Appiano

Un momento saliente dell’evento è il “presepe vivente”, in cui gli attori interpretano i ruoli della Sacra Famiglia, dei pastori e dei Re Magi provenienti dall’Oriente. Questa produzione vivente fa rivivere la storia del Natale in un modo molto speciale ed è affascinante per grandi e piccini.

L’esposizione di presepi a San Paolo, Appiano, offre anche un variegato programma di supporto per i visitatori. Ci sono concerti, letture ed eventi che contribuiscono allo spirito natalizio della comunità. Anche i negozi e i ristoranti locali parteciperanno all’evento, offrendo speciali offerte natalizie e delizie culinarie.

La Mostra dei Presepi di San Paolo, Appiano sulla strada del vino, è molto più di una semplice esposizione. È un viaggio nella tradizione natalizia dell’Alto Adige e offre un’occasione unica per vivere il significato del Natale in modo artistico e suggestivo.

Nei vicoli storici di San Paolo, i visitatori di tutte le età vengono trasportati nell’affascinante mondo dei presepi. I capolavori artigianali, il presepe vivente e i numerosi presepi nel famoso Zigglkeller sono solo alcuni dei punti salienti di questo evento. La mostra dei presepi crea un’atmosfera unica che fa rivivere il vero significato del Natale e riscalda i cuori.

La mostra dei presepi a San Paolo, ad Appiano, è un’occasione imperdibile per tutti coloro che vogliono vivere l’Avvento e il Natale sulla Strada del Vino dell’Alto Adige in modo autentico. Unisce tradizione, arte e spirito di festa in modo impressionante e invita a riscoprire la magia del Natale. L’evento non è solo un piacere per gli occhi ma anche per l’anima e trasmette il messaggio di pace e amore che è il Natale.

Venite a San Paolo, Appiano e immergetevi nel mondo dei presepi. La mostra dei presepi vi aspetta a braccia aperte e promette momenti indimenticabili in un ambiente incantevole. Vivete la storia del Natale in modo speciale e lasciatevi incantare dall’atmosfera festiva. L’esposizione di presepi a San Paolo, nel comune di Appiano, merita una visita e diventerà sicuramente un momento culminante del vostro periodo natalizio.

Mostra di presepi San Paolo, Appiano, Alto Adige, Italia

Nota importante: Disclaimer – Italien.events non è l’organizzatore degli eventi qui pubblicati e quindi non è responsabile per i cambiamenti di programma e la cancellazione dell’evento. La redazione di Italien.events si impegna sempre a fornire informazioni dettagliate e accurate. Tuttavia, è possibile che gli eventi siano cambiati e che questi non siano stati aggiornati tempestivamente. I dettagli esatti su date, orari e programmi possono essere richiesti direttamente all’organizzatore. Controllate anche il sito web o i social media dell’organizzatore per avere aggiornamenti prima di partire!

Foto: © Immagine di Giampaolo Mastro su Pixabay / TV Eppan – Live Style